Translate

venerdì 11 novembre 2016

Madeleine di cavolfiore


Dovevano essere delle comunissime crocchette di cavolfiore e patate, ovviamente insaporite e aromatizzate al mio gusto. Invece dal forno sono uscite con una forma diversa da quella con la quale sono entrate e per niente comunisime!
Una forma che ricorda le madeleine al posto delle crocchette e un sapore veramente unico! Per aromatizzarle ho usato due bustine di finocchio  da infuso aprendole e svuotando nell'impasto il contenuto, che altro non è che semi di finocchio frantumati.
Le ho fatte sia con curcuma che senza. Non so dirvi quale siano le migliori.

Sono comunque tutte e due le versioni uno sfizioso stuzzichino, un appetitoso finger food che fa una gran bella figura sulla tavolata di un buffet per festa! I bambini me li hanno chiesti il giorno dopo come meranda a scuola!
Insomma, provateli una volta e poi la giusta collocazione la troverete subito!  

Ingredienti:
  • 500gr di patate
  • 500gr di cavolfiore
  • 1uovo
  • 100gr robiola
  • 100gr grana padano
  • 1 cucchiaino di sale
  • 50ml di olio
  • 4 cucchiaiate colme di pangrattato o polvere di corn flakes
  • 4gr di semi di finocchio (due bustine da infuso)
  • 1 cucchiaino di curcuma
  • 1 cucchiaino di aneto secco o foglie di finocchietto selvatico
  • Polvere di corn flakes per l'impanatura

Esecuzione:

Pelate e tagliate le patate a cubetti.

Lavate e tagliate il cavolfiore e mettetelo insieme alle patate a cuocere al vapore fino a che non si ammorbidiscano per bene.

In alternativa fatte bollire le patate con la buccia, pelatele ancora calde e fatte bollire in acqua il cavolfiore ma utilizzatelo solo dopo che sia scolato bene.

Aspettate che patate e cavolfiore si intiepidiscano, mischiate il resto degli ingredienti e impastate bene.

Aiutandovi con due cucchiai come se doveste fare gli gnocchi, prelevate delle quantità d'impasto e mettetelo nel cornflakes grattugiato. Una volte avvolto dal cornflakes potete formare delle crocchette, che poi come per magia (causa dei formaggi) usciranno dal forno che sembreranno più madeleine che crocchette, comunque formate delle crocchette,  e disponetele su una teglia foderata da carta forno.

Infornate a 220°C in forno prescaldato fino a doratura desiderata. Circa 15 minuti.


Sono buonissimi sia caldi che freddi!

A presto!

10 commenti:

  1. Io adoro le polpette...queste mi sembrano veramente sfiziose...un ottimo modo di far mangiare le verdure ai bambini e...anche alle loro mamme e papà!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti,un chilo e due di roba è sparita subito! :-))) Ciao Cri, un abbraccio!

      Elimina
  2. Ma che bella ricetta e quante cose buone tra gli ingredienti, ti sono riuscite benissimo, l'interno morbido e l'esterno croccante, troppo buone!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, Gabry! Sì, erano buone, ai bambini sono piaciute moltissimo e il fatto che non siano fritte non è male...

      Elimina
  3. Ma bella l'idea di aver trasformato queste crocchette in madeleine! Sfiziosissime :) Buona serata :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ehm... per la verità si sono trasformate da sole! :-))) Sono comunque sfiziosissime! Buona serata a te!

      Elimina
  4. Io sono sempre alla ricerca di ricette come questa, il mio piccolo chef non ama le verdure, ma è goloso di polpette .. quindi questa te la copierò sicuramente ;)
    A presto e buona domenica.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cuochetta, grazie per essere passata! Un bacio al tuo piccolo chef goloso di polpette!

      Elimina
  5. Queste sono da provare subito, mi piace molto il cavolfiore

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Giovanna, benvenuta nel mio blog! Provale e fammi sapere come è andata!
      Eleni

      Elimina

Grazie per essere passati e aver lasciato un commento! Ogni critica, perplessità, domanda sono per me spunti di riflessione e crescita!