Translate

sabato 3 dicembre 2016

Pan ripieno alla greca



Pane ripieno di sapore greco! Una ricetta di restituzione! Apriti Sesamo restituisce sapori della sua infanzia in una nuova versione. "Pezzo di pane, formaggio feta, un pizzico d'origano e se avevi anche qualche pomodoro ben maturo e una manciata d'olive eri un Re!" Diceva mia nonna nata e vissuta nel monte dei Centauri. Ai tempi della mia infanzia erano diventati gli ingredienti del panino per la merenda pomeridiana, per quando si giocava a correre nel rione come dei forsennati.
Molte volte mi capitò dover proporre sapori greci in versione finger food. Il pan ripieno alla greca figurò (per brevissimo tempo, perché sparisce subito) in vari buffet per 40, per 100, per 160 persone. In uno c'erano dei francesi che fotografavano ogni singola fettina prima di metterla in bocca e prodigarsi ad esclamazioni goduriose subito dopo. Certo, la loro amata baguette non l'avevano mai mangiata così! E per quel buffet avevo gioccato sporco, facendomi fornire di tre tipi diversi  di baguette originali, prodotte in Francia.
Pan ripieno alla greca credo possa figurare bene in mezzo agli antipasti delle tavole natalizie. Ottime baguette si trovano in molte panetterie di qualità, prendete spunto e sbizzaritevi! Io le riempio alla greca ma potete fare vari abbinamenti: ricotta, feta e spinaci (ops! Anche questi sono alla greca!) oppure ricotta, peperone rosso e prosciutto cotto! Via libera all'immaginazione e alla sperimentazione. Intanto vi lascio la ricetta ben collaudata del pan ripieno alla greca:

Ingredienti:

  • 2 baguette (baghette)
  • 200gr di ricotta
  • 200gr formaggio feta
  • 1 pomodoro sodo e ben maturo medio
  • origano (quello siciliano si avvicina di più all'origano greco)
  • 1 pizzico di sale
  • 40ml olio extravergine di oliva di ottima qualità

Esecuzione:

Tagliate le baghette in tre parti, eliminando gli angoli.

Con un coltello seghettato svuotate dalla mollica (che userete per qualche altra preparazione tipo polpette per esempio, o come pan grattato, una volta tostata al forno, perché in cucina non si butta nulla!)


Spelate e tagliate a dadini il pomodoro, salatelo con un pizzico di sale e mettetelo in un colino per fargli perdere un po' di acqua.

Mischiate la ricotta con la feta sbricciolata, l'olio, l'origano e il pomodoro, e aiutandovi con un cucchiaino piccolo farcite le baghette. Avvolgetele in un foglio d'alluminio o pellicola alimentare e lasciate in frigo per una notte.

Con un coltello sempre seghettato tagliate fettine grosse circa 1cm e avete la premura di pulire la lama del coltello ogni 2-3 fettine in modo da non spalmere il ripieno anche dalla parte esterna della baghetta.


E poichè per la presentazione del mio pan ripieno alla greca trovo perfetto il porta pane FOGLIE in Porcellana con tagliere in Legno di olmo
 
realizzato da PUNTO SOAVE - I Sarti del Gusto,

affiancato dal contenitore LAVORO in Vetro borosilicato e Legno di olmo,
pieno di olive Kalamon, anche se si tratta di un contenitore per dessert, ispirato alla moka, 
con questa ricetta partecipo a "Contest Food - Chef per le Feste" di In Cucina con Mamma Agnese  in collaborazione con PUNTO SOAVE - I Sarti del Gusto"

 


6 commenti:

  1. Bravissima, una bellissima ricetta e una presentazione perfetta...auguri per il contest!!!!Un abbraccio grande!

    RispondiElimina
  2. Che bel piatto invitante e che bella baguette farcita, ottimo modo
    per servire uno stuzzichino, l'antipasto o la merenda.
    Bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Gabry! Bacioni a te! Buona festa dell'Immacolata!

      Elimina