Translate

lunedì 23 gennaio 2017

Carciofi e patate in doppia crema


Un pasticcio  di patate  e carciofi avvolto in una doppia crema. Ci è voluto più tempo a scrivere la ricetta, (messa a punto da Apriti Sesamo) che a preparare il pasticcio. I miei commensali hanno gradito moltissimo. Fatto e rifatto il bis, alla fine è stato un piatto unico e dato che comprende dai carboidrati delle patate, alle fibre dei carciofi e alle proteine animali di latte, uova e formaggio, può essere considerato proprio un piatto completto. A casa bonariamente l'hanno chiamato moussakà di carciofi e patate e in effetti la crema alle uova, il pecorino e la base di patate ci stanno anche nella moussakà tradizionale. Non lo so, chiamatelo come volete, pasticcio, moussakà, carciofi e patate in doppia crema, la sostanza non cambia: si tratta di un piatto sublime!

Ingredienti per 6:
  • 1kg di patate
  • 5 carciofi (io spinosi sardi)
  • 1 spicchio d'aglio
  • sale
  • olio d'oliva extravergine
  • Per le creme 
  • 1lt di latte
  • 80gr amido di mais
  • 1 cucchiaino scarso di sale
  • 20gr  di burro
  • pizzico di noce moscata
  • 5 uova
  • 100gr di pecorino gratuggiato + 2 tazzine da caffè di latte

Esecuzione:

Pelate le patate, lavatele e tagliatele a fette, grosse mezzo centimetro circa. Mettete sul fondo di una teglia un filo d'olio extravergine e disponete le patate. Salatele leggermente, bagnatele con un pochino di olio e mettetele al forno a 240°C per 20 minuti o fino a che non risultanoun po' ammorbidite ma non cotte completamente.


Mentre le patate cuociono Tagliate le teste dei carciofi, privateli delle foglie esterne più dure fino ad arrivare a quelle interne più tenere. Tagliateli la punta e poi a metà. Con un coltellino a punta togliete la bavetta interna e le foglie appuntite. Se siete abbastanza veloci non c'è bisogno di mettere i carciofi in acqua con limone in modo che non non anneriscano, basta affettarli e metterli direttamente in padella con uno spicchio d'aglio, olio e un po' di sale per farli cuocere un po' aggiungendo qualche goccia d'acqua. Spegnete lasciando i carciofi cotti al dente!
 

In una pentola mettete un litro di latte, 80gr  di amido di mais e un cucchiaino scarso di sale (tenete conto che le patate e i carciofi sono già salati ma un litro di crema va pure salata.) Con una frusta a mano mescolate finchè l'amido venga sciolto completamente e solo allora mettete sul fuoco continuando a mescolare. Quando il latte  sarà addensato spegnete e mettete il burro  e la noce moscata. Continuate a mescolare ogni tanto per non lasciare che si formi la crosta in superficie.

Nel frattempo tirate fuori le patate e mettete sopra i carciofi.



Assaggiate la crema e se serve aggiungete sale. Dividetela ormai tiepida (o comunque non deve essere bollente!) in due parti: per un terzo e due terzi. Nella ciottola  dei due terzi mischiate 100gr di pecorino grattugiato e due tazzine da caffè di latte e nella pentolla che sarà rimasto un terzo, aggiungete 5 uova leggermente sbattute e mescolate bene con la frusta a mano.

Coprite il vostro pasticcio di carciofi e patate prima con la crema che contiene le uova e poi con la crema al pecorino.



Cuocete in forno prescaldato a 240°C per 30 minuti circa. Se il vostro pasticcio si sta colorando eccessivamente sopra, copritelo con un pezzo di carta d'alluminio.

 





14 commenti:

  1. Cara Eleni, ma che bello questo piatto, assomiglia un po a un dolce ma se anche dolce non è sarà sicuramente buonissimo!!!
    Ciao e buona serata cara amica con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un abbraccio Tomaso, grazie di essere passato! Sembra un po' una crema catalana in superficie, ma di assicuro che un piatto unico buonissimo!

      Elimina
  2. Che bel piatto Eleni; ricco, cremoso e nutriente. Qui hai fatto davvero centro...la mangerei ad occhi chiusi: il sapore deve essere assolutamente fantastico.
    Lo vedo molto bene come piatto unico leggero e nutriente, bravissima un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Cristina! E'un piatto che sicuramente merita! Un abbraccio!

      Elimina
  3. Molto appetitoso questo pasticcio, penso proprio che lo proverò presto.
    Ciao cara :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Adenina! Prova a dimmi come è andata! Un abbraccio!

      Elimina
  4. autentica golosità un ottima alternativa alle lasagne di carciofi

    RispondiElimina
  5. CHE PIATTO DELIZIOSO, OTTIMO L'ABBINAMENTO CARCIOFI E PATATE, ME LO SEGNO GRAZIE!!BACI SABRY

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Patate e carciofi piacciono molto a casa! Con le creme poi, diventa super!
      Un bacio Sabry!

      Elimina
  6. Assolutamente da provare questo ricco piatto...dai tanti nomi!!!
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Baci Laura! Grazie per essere passata!

      Elimina
  7. Mamma mia quanto mi piace questo abbinamento carciofi e patate... da rifare, grazie!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Abbinamento che piace molto anche a me! Grazie per aver lasciato un commento, così sono arrivata anch'io nel tuo belissimo blog!

      Elimina