Translate

giovedì 12 gennaio 2017

Risotto arancione




Bisogna mangiare tutti i colori dell'arcobaleno! Ecco allora un bel risotto arancione, colorato di carote e uova sode e profumato allo zenzero! Fatto seguendo la filosofia di risottare di Apriti Sesamo, quindi senza brodo di nessun genere  e mantecato non con burro!
Il vino lo acconpagna sul bicchiere affianco al piatto ed è sicuramente un bianco secco, ma qui ci vorrebbe un sommelier perché mi sento  abbastanza ignorante in materia. Sento solo che andrebbe bene un vino bianco! A noi questo risotto arancione è piaciuto tanto e presto lo si replicherà. Eccovi la ricetta!


Ingredienti (per 6 se primo piatto, per 4 se piatto unico):
  • 50ml olio extravergine di oliva
  • 1 spicchio d'aglio
  • 300gr di carote
  • 400gr di riso
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1 cucchiaino di zenzero in polvere
Per la mantecatura
  • mezza tazzina d'acqua calda
  • 4-5 uova sode (io 4 grandi)
  • 50gr di robiola
  • 50gr di grana padano o parmigiano reggiano

Esecuzione:

Fatte bollire le uova 7 minuti, non di più, perchè altrimenti "il tuorlo si ossida, perde di sostanze nutritive e diventa indigesto." Così diceva mia nonna che aveva studiato vivendo. Informazione nutrizionale che non ho verificato ma che mi prerseguita come precetto! Quindi, una volta tolte dal fuoco, versate l'acqua, fattele saltare dentro il pentolino in modo che si rompano e riempite nuovamente di acqua fredda lasciandole in ammollo. Questo vi faciliterà quando dovrete sgusciarle, nel caso fossero freschissime, l'unico motivo per il quale le uova sode non si sgusciano facilmente. Vi metto foto col colore che deve avere il tuorlo di uova cotte come si deve (che non sia mai che la nonna dal al di là legge! Almeno vede che i 7 minuti sono stati 7!)



Pellate le carote e tagliatele a mezze rondelle.
 (Non tutte queste carote! Bastano 300gr!) Mettete l'olio a scaldare insieme allo spicchio d'aglio tagliate a metà e le rondelle di carote. Lasciate cuoocere per qualche minuto, poi togliate l'aglio e aggiungete il riso che avete scelto, Arborio, Carnaroli, Vialone nano. (Io avevo poca scelta! In dispensa c'era solo riso Padano che adoro. E' meno indicato per risotti ma me la sono cavata lo stesso e ci è piaciuto anche molto.)
Tostate il riso per qualche minuto e poi aggiungete acqua bollente poco per volta.

A metà cottura aggiungete un cucchiaino di sale e uno bello colmo di zenzero in polvere.
Seguendo i tempi di cottura indicati per il vostro riso, con l'ultima aggiunta di acqua mettete anche le uova sode sminuzzate, la robiola e il grana padano o il parmigiano reggiano. Spegnete, coprite e lasciate mantecare per 5 minuti.

Il vostro risotto arancione è pronto!







12 commenti:

  1. Cara Eleni, ma che bel risotto mi fai vedere, io lo proverei subito!!!
    Ciao e buona notte cara amica con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Tomaso,sono felice che ti sia piaciuto! Buonanotte a te e a Danila! Un abbraccio!
      Eleni

      Elimina
  2. Questo risotto è perfetto per me! Io non sfumo mai con il vino perché se non fatto bene resta un po' di acidità che non mi piace, e poi sinceramente preferisco berlo. Idem per il burro, lo ritengo inutile. Mi piace molto l'idea delle uova sode. Credo proprio che le a ruberò!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il vino, il brodo e il burro... ci sono risotti che non possono essere senza e sono squisiti! Ma ci sono anche risotti che "con" sarebbero un disastro! :-)

      Elimina
  3. che bello questo risotto Eleni...deve essere golosissimo...carote e uova sode mi piacciono molto, l'idea di farne un risotto è magnifica: Bravissima, hai fatto centro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Cri! Carote e uova sode, avrei fatto l'insalatina ma coi lupetti che mi ritrovo a casa dovevo inventarmi qualcosa di più sostanzioso...
      Un abbraccio!

      Elimina
  4. Beautiful! Looks delicious !
    New post - amna-tbhidc

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Thank you dear! Really, it was very tasty!!!

      Elimina
  5. Amo i risotti belli colorati e quello arancione mi manca, da provare anche con le tue uova sode (si cotte in 7 minuti come dice nonna) che mi incuriosiscono molto!!!
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Baci Laura! Grazie per essere passata!

      Elimina
  6. Ma che bello arancione, molto solare ed appetitoso!
    La ricetta è molto interessante, è un bel piatto unico, lo proverò!
    Un caro saluto da Gabry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero Gabry! Anche per noi è stato un bel piatto unico!
      Un saluto, grazie per essere passata!

      Elimina

Grazie per essere passati e aver lasciato un commento! Ogni critica, perplessità, domanda sono per me spunti di riflessione e crescita!