Translate

lunedì 27 febbraio 2017

Cozze al vapore e bucconisi


Cozze al vapore e bucconisi (murici, garusoli o lumache di mare)! Squisitezze che ci offre l'immenso blu che ci circonda! C'è un giorno all'anno durante il quale i frutti di mare sono ospiti d'onore nelle tavolate greche: il primo giorno della Quaresima. Preparati ricorosamente nel modo più puro e meno elaborato portano il profumo del mare facendoci anche pregustare l'estate!

Le cozze al vapore:


Controllate sempre che siano fresche con tanto di date e timbri dello stabulario. Togliete la bavetta che fuoriesce dall'guscio tirandola con una mossa decisa verso l'estremità arrotondata della cozza. Scartate i gusci mezzo aperti che non si chiudono e quelli rotti e spazzolateli velocemente sotto l'acqua corrente con una spazzola dalle setole dure. Non dovrette lucidare i gusci delle cozze! Solo ripulirli un po'! Tanto nel caso dovete usare l'acqua che rilasceranno basta filtrarlo aggiungendo nel colino un pezzo di garza. Mettete mezza tazzina di acqua in una pentola dotata di coperchio e ponetela nel fuoco a fiamma alta. Appena comincia a bollire mettete le cozze, coprite la pentola e lasciatela per 4 minuti (c'è che le lascia 6 minuti, ma il sapore cambia notevolmente).

I bucconisi: 

(murici, garusoli o lumache di mare). Sono più pregiati i bucconisi femmine (e non è una questione sessista!) Lavateli sotto l'acqua corrente, spazzolando magari un po' i gusci, ma molto sbrigativamente. Portate in ebollizione  una pentola di acqua salata, buttateli dentro e lasciateli cuocere per 25-30 minuti. Aiutandovi con uno stuzzicadente tirate fuori il mollusco e gustatevi il sapore di mare!

 

5 commenti:

  1. Adoro le cozze, i bucconisi mai mangiati. Un bacione e buona settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un bacione Fabiola, buona settimana! Grazie per essere passata!

      Elimina
  2. Una bella ricetta, semplice e veloce..ingredienti così pregiativengono esaltati dalle preparazioni brevi e poco elaborate..un abbraccio!

    RispondiElimina
  3. Nulla più di cozze e bucconisi dall'idea del mare, richiedono un po di tempo in cucina ma ne vale sempre la pena

    RispondiElimina
  4. Amo follemente le cozze mentre non ho mai assaggiato i bucconisi...anzi a dir la verità è la prima volta che li sento, li voglio cercare venerdì al mercato!
    baci
    Alice

    RispondiElimina