Translate

sabato 11 febbraio 2017

Mini merendine per San Valentino



L'amore va rinnovato ogni giorno, compreso il giorno di San Valentino. Va festeggiato ad ogni occasione e quale migliore di quella proprio del giorno di San Valentino? Che sia appena nato, di vecchia data, superstite di tante burrasche, eterno o con data di scadenza incisa sul fondo, va festeggiato e viziato! Importante che sia sempre un amore bilanciato bene tra l'amar se stessi e amare l'altro!
Prepariamo delle mini merendine in men che non si dica! Sono una piacevole sorpresa per il palato e per gli occhi! Il grado di difficoltà è pari a zero, ma esprimono tutta la voglia di essere tra le schiere di innamorati che per un giorno vogliono far sentire il loro amato o amata ancora più coccolati e viziati!
Non sono cioccolatini anche se sembrano! Sono mini merendine per ricordare che oltre amanti, coniugi, conviventi, importante è anche essere un po' compagni di merende!
Vi do la versione che ho fotografato, fatta con la mia crema spalmabile, ma voi potete fare anche molte altre, usando gli ingredienti più amati dalla vostra dolce metà! Ah! A proposito della metà... mia nonna (Marigula, ho conosciuto solo quella) diceva: "Vai, prepara 500 uova sode, tagliale a metà, mischiale e poi cerca di trovare la metà giusta per ciascuna..." Ma certe coppie non sono come le due metà di un uovo sodo! Inutile cercare! Certe coppie sono come il pane col cioccolato! Vanno semplicemente bene insieme. Quindi uovo sodo o pane e cioccolato non ha importanza, mettiamoci all'opera!
 




Ingredienti:
(per circa 20 cuoricini piccoli)
  • 2 fette di pane per tramezzini
  • 1 cucchiaiata di tahini (sesamo macinato)
  • 1 cucchiaiata di miele
  • 1 cucchiaiata di rum
  • 80gr di cioccolato fondente (io 75%)


Esecuzione:
 

Scaldate leggermente il miele, mischiate bene il tahini e il rum.
Spalmate una fetta e posizionate la seconda sopra.
Tagliate con lo stampino a forma di cuoricino o a dadini con un coltello.
Sciogliete il cioccolato a bagnomaria, senza alzare molto la temperatura!
Tuffate i cuocicini uno per volta e con l'aiuto di due forchette toglieteli e posizionateli sopra la carta forno fino a che non si asciugano completamente. 

Vi propongo inoltre di provare a  farcire le mini merendine mischiando un po' di mascarpone con Baileys e pochissimo zucchero a velo, oppure con mascarpone e confetura alle fragole!



2 commenti:

  1. Che delizia....la meraviglia della semplicità!!! Davvero un'idea supergolosa...bravissima Eleni!

    RispondiElimina
  2. CHE IDEA DELIZIOSA, PROVERO' A FARLE, GRAZIE!!BACI SABRY

    RispondiElimina