Translate

domenica 28 maggio 2017

Gnocchi con peperone, cipolla e acciughe


Gnocchi saltati in padella con peperone, cipolla e acciughe: un primo veloce, facile da preparare e  molto gustoso. Un primo, ricetta di Apriti Sesamo, che precede un secondo di mare. Ho usato la metà di una cipolla bianca grande che pesava circa mezzo chilo ed era pungente, ma tenera e dolcissima! Non so che varietà fosse perché quando subito dopo aver accompagnato i bimbi a scuola passo dal fruttivendolo stiamo ancora dormendo sia io che lui. Quindi, quando ho bisbigliato "che... varietà è questa cipolla?" Si è sforzato di capire dove era catapultato e ha risposto: "eeeeh... è cipolla fresca." Ovviamente per non turbare oltre il sonno mio e suo, non ho voluto insistere. Comunque se qualcuno sa di che varietà sono le cipolle bianche giganti e fresche mi illumini sotto nei commenti, sarò grata! Ah! E se vi capita di trovarle in giro, compratele perché sono veramente buone e gli gnocchi con peperone cipolle e acciughe sono usciti una squsitezza!

 

Ingredienti:
  • 1 peperone rosso
  • 1 cipolla fresca grande
  • 1 spicchio d'aglio
  • 60ml olio extravergine d'oliva 
  • pizzico di sale
  • 4 filetti di acciughe sott'olio
  • 3 rametti di prezzemolo
  • 500g di gnocchi di patate piccoli

Esecuzione:

Pelate il peperone e tagliatelo a pezzetti. Sbucciate la cipolla e tagliatela anche essa a pezzetti.
Mettete l'olio a scaldare e lo spicchio d'aglio tagliato a metà. Saltate le verdure in padella a fuoco alto, spegnete con un bicchiere d'acqua e aggiungete un pizzico di sale, tenendo conto che anche la acciughe rilasceranno salinità. Tirate a cottura fino a che peperone e cipolla comincino a formare una salsetta densa. A questo punto aggiungete i filetti di acciughe tagliati, scolate i gnocchi, metteteli in padella, aggiungete il tritto di prezzemolo, saltate tutto insieme e buon appetito!


 

2 commenti:

  1. Cara Eleni, ma che piatto speciale mi fai vedere, gnocchi buonissimi!!!
    Ciao e buon inizio delle settimana con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. Che bontà questo piatto di gnocchi...per quanto riguarda la cipolla non so , quelle grandi, grandi viola,mi sembra che siano quelle di Acquaviva, ma ce ne sono tantissime varietà, con la buccia bianca dovrebbero essere quelle di Giarratana...comunque il piatto mi piace troppo...come la tua cucina...slurp! Baci!

    RispondiElimina