Translate

martedì 13 giugno 2017

Crostata arcobaleno salata




L'idea era quella di una crostasta fresca, cremosa, colorata e golosa ma in versione salata! Base friabile, biscottata, profumata ma salata, crema fresca e verdure quasi a crudo. Meraviglia di colori e sapori come sono le crostate di frutta fresca, come lo sono le crostate arcobaleno!
I bimbi non sono riusciti a trattenersi fino a sera per gustarsi un pezzo, hanno voluto assaggiarla subito dopo fotografata ma confermano di essere riuscita al mio intendo. Come base ho usato una vecchia ricetta di biscotti salati, farcita con crema di mascarpone e formaggio feta e decorata con verdure appena sbollentate in acqua salata, zucchine crude e un uovo sodo, ma potete sbizzarirvi come volete. Io sono andata su abbinamenti di sapori che riportano alla cucina greca anche se questa è ovviamente una ricetta di Apriti Sesamo e non una ricetta tradizionale.




Ingredienti:
per la base
  • 140g di margarina senza olio di palma e grassi idrogenati
  • 85g di pecorino grattuggiato
  • 1 tuorlo
  • 260g di farina 00
  • 8g lievito per torte salate

per la crema
  • 250ml panna fresca (NON zuccherata...)
  • 250g mascarpone
  • 200g formaggio feta 

per decorare
  • 3 carote
  • 1-2 zucchine
  • 1 peperone rosso
  • 1 peperone giallo
  • 1 uovo sodo
  • 1 piccola cipolla bianca
  • 3 cucchiaiate di piselli


Esecuzione:
In una terrina mettete tutti gli ingredienti per la base insieme e impastate con le mani fino a formare una palla. Coprite con pellicola e mettete in frigo per un ora (cosa che io mi sono scardata di fare e mi sono accorta adesso che lo scrivo... Comunque vorrei trovarlo uno che assaggiando direbbe "mmmm questa pasta non ha riposato un ora!"). Stendete la pasta sopra una pezzo di carta forno che vi aiuterà a trasferirla in una teglia per crostate che non avrà bisogno di essere imburrata ne infarinata. Regolate i bordi della vostra frolla salata per non farla gonfiare durante la cottura dovete bucare molte volte la base e i bordi, mettere il pezzo di carta forno sopra e riempire con mezzo chilo di legumi vecchi che erano da buttare.
Cuocete a forno statico prescaldato a 180°C per 35 minuti circa. Dopo i primi 20 minuti togliete la carta forno coi legumi in modo che prenda colore anche al centro. Lasciate sfreddare completamente e la vostra base per una crostata salata è pronta per essere farcita!



Montate la panna appena tirata fuori dal frigo. Con le fruste elettriche lavorate un pochino il mascarpone e poi, con una spatola in silicone incorporate e due creme e aggiungete il formaggio feta sbriciolato. Farcite la vostra base e mettete in frigo per il tempo di preparare le verdure.

In acqua salata sbollentate per 5 minuti le carote intere, poi tagliatele a fettine.

Pelate i peperoni con un pelapatate affilato e tagliateli a 3 pezzi. Sbollentateli per 2 minuti. Lasciate asciugare e tagliate a striscioline.
Lavate e asciugate le zucchine e col pelapatate tagliatele in fettine sottili.
Pulite la cipolla picolla, tagliatela e sbollentatela insieme ai piselli per 4-5 minuti. Lasciate asciugare.
Preparate un uovo sodo, mettendolo in acqua che bolle per 7-8 minuti. Pulitelo, lasciate sfreddare a tagliatelo a spicchi.
Componete come nella foto o come vi viene l'ispirazione.


Lasciate la crostata salata arcobaleno in frigo per almeno un ora, prima di tagliarla e poi gustatela in compagnia!





13 commenti:

  1. Cara Eleni, io direi che questa è una super crostata anche buonissima.
    Ciao e buona serata con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. la mia torta di compleanno ideale!!!

    RispondiElimina
  3. Più la guardo e più mi piace...proprio brava, è bellissima!!

    RispondiElimina
  4. Ma è bellissima *_*
    E chissà che buona!
    http://angolodellamisantropia.blogspot.it/

    RispondiElimina
  5. Questa torta salata è veramente un arcobaleno di sapori...bravissima :)

    RispondiElimina
  6. Molto invitante apprezzo tutto la base , la crema di formaggio e tutte quelle buone verdure che hai messo sopra

    RispondiElimina
  7. Grandiosa!
    Bellissima e buonissima, brava!

    RispondiElimina
  8. E' davvero molto invitante!!! Complimenti

    RispondiElimina
  9. Wow... non so se questa torta salata è più bella o più buona... secondo me è buona almeno quanto è bella da vedere. Sei troppo brava! Complimenti!
    Cari saluti,
    Flo

    RispondiElimina
  10. Un piatto che mette allegria anche solo guardandolo.Perfetto per portare in tavola un tocco di colore!!

    RispondiElimina
  11. che tripudio di colore! Meglio che una crostata di frutta!

    RispondiElimina

Grazie per essere passati e aver lasciato un commento! Ogni critica, perplessità, domanda sono per me spunti di riflessione e crescita!