Translate

mercoledì 21 febbraio 2018

Biscotti senza, quadrotti ricchi di bontà


I biscotti quadrotti senza latte, uova e burro sono delle vere e proprie bombe di bontà! Ricchi di sapore, profumo e valori nutritivi sono ottimi per colazione o per spezzare la fame a metà mattina se si desidera un dolce. La cucina greca vanta un' infinita varietà di prodotti tradizionalmente vegan, ricchi di frutta secca, speziati, molto saporiti e anche se questa è ricetta di Apriti Sesamo credo che pure in Grecia piacerebbe molto.
Sono i "biscotti senza" per via della mia intolleranza al glutine ma senza anche per pura golosità! Sapete già dalle varie torte rigorosamente realizzate con farina di ceci, quanto mi piace usare questa farina per perparazioni dolci e i quadrotti sono facili da fare e sempre all'altezza di ogni situazione: che sia voglia di dolce, voglia di iniziare la giornata nel modo giusto, voglia di contrasto tra uva passa morbida e croccante pezzi di noci, insomma provateli ma state attenti che creano dipendenza, sono veramente ricchi di bontà! Noci, miele, cannella, suco d'arancia e una farina dal carattere forte ma senza glutine, la farina di ceci, ecco non aggiungo altro! A voi la ricetta:




Ingredienti:

  • 200g di farina di ceci
  • 100g di farina di riso
  • 50g di amido di mais
  • 50g di zucchero grezzo di canna
  • 50g di miele
  • 50g uva passa (la mia piccola, scura di Corinto)
  • 50g di noci
  • 140ml succo d'arancia
  • 10g di lievito in polvere
  • 100ml olio l'oliva extravergine


Esecuzione:
 
In una terrina mettete l'uva passa, lo zucchero, le noci trittate grossolanamente e le polveri setacciate (farina di ceci, farina di riso, amido di mais e lievito in polvere. Mischiate bene con una spatola in silicone. Aggiungete i liquidi (succo d'arancia e olio) e continuate ad amalgamare sempre girando con la spatola.

E' un impasto appiccicoso che non si presta ad essere lavorato con le mani. Roveschiate il vostro impasto su carta forno, oleate un pochino la superficie dell'impasto e posizionate sopra un ulteriore pezzo di carta forno. Con l'aiuto di un mattarello appiattite l'impasto, "fatelo pita" come si direbbe in greco! Lo spessore lo scegliete voi! A me piace molto sottile, a mio marito i quadrotti piacciono un po' più alti...
Togliete la carta forno e mettete a cuocere per 18-20 minuti massimo a 180°C in forno statico prescaldato.
Lasciate sfreddare e tagliate i biscotti senza a quadrotti veramente ricchi di bontà! Se volete potete rimetterli al forno a 130°C per il tempo che serve per perdere ulteriormente l'umidità. Noi non riusciamo mai perché facciamo subito l'assalto e spariscono in fretta.






19 commenti:

  1. L'aspetto è assolutamente goloso e l'elenco degli ingredienti, cara mia, è un invito a nozze...pura bontà!!! Altro che senza...bravissima, un bacio!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahhaha come ingrassare mangiando "senza"! Ne farei fuori a quintalate...Un bacio cara!

      Elimina
  2. Fantastici, questi li faccio, grazie cara!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te per essere passata! Tu fai una marea di roba buona, credo che anche questi sarano graditi! Un abbraccio!

      Elimina
  3. ma sono super golosi questi biscottini!! me li segno!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho la vaga impressione che fatti da te escono ancora meglio! Un abbraccio!

      Elimina
  4. E il loro nome originale greco com'è? Sembrano davvero molto buoni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuta nel mio blog, Scamorza Bianca! Io sono di parte, quindi non posso che dirti che sono buonissimi! Il loro nome greco non esiste perché me li sono inventati io. In greco certamente avrei chiamato revithòpita l'impasto appiattito per dare una prima idea... Revìthia sono i ceci e pita sta per una preparazione piatta e cotta al forno. :)

      Elimina
  5. Un " senza " strepitoso !!!! La lista degli ingredienti mi fa impazzire, i tuoi biscotti sono proprio una delizia. Un abbraccio grande Eleni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lisa! Ogni volta che mi lasci un commento parte l'acquolina perché so che hai postato una nuova ricetta! Condizionamento pavloviano! Ahahaha! ma questa volta mi hai fregata! Aspetterò! Un abbraccio a te!

      Elimina
  6. mmmm,buoni,golosi,senza ma con tanto gusto,felice serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Felice serata Paola! Grazie per essere passata!

      Elimina
  7. Non ho mai mangiato i biscotti fatti con la farina di ceci. Sembrano deliziosi!
    Buona serata cara.
    Saluti,
    Flo

    RispondiElimina
  8. Questi piatti della cucina greca che proponi mi piacciono tantissimo. Aprirsi a nuovi Sapori e una sensazione fantastica Un abbraccio.

    RispondiElimina
  9. Hanno un aspetto super goloso e il mix di farine che hai scelto mi ispira da matti ^_^

    RispondiElimina
  10. Tutti quei senza mi ispirano molto anche perchè gli ingredienti parlano di una bontà garantita, da provare!!!
    Baci

    RispondiElimina
  11. Mi ispirano molto, ma io odio la farina di ceci quanto tu la ami! visto che non ho problemi, posso sostituirla con farina bianca o integrale? grazie per il consiglio e per le mille ricette che ci dai
    Paola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Secondo me con 200g di farina bianca, 100g di farina integrale e 50g di amido di mais escono ancora una ulteriore squisitezza da gustare, per chi non ha intolleranze ovviamente! Grazie a te Paola! E' bello avere un riscontro e sapere che qualcuno sperimenta le ricette che metto! Grazie!

      Elimina
  12. Ingredienti sani che rendono questi quadrotti una vera bontà. Bacioni e buon weekend

    RispondiElimina

Grazie per essere passati e aver lasciato un commento! Ogni critica, perplessità, domanda sono per me spunti di riflessione e crescita!