Translate

lunedì 20 febbraio 2017

Insalata di arance e cipolle



L'insalata di arance e cipolle è un'insalata molto appetitosa che sa di ultima invenzione da gran gourmet. In verità non è per niente di ultima invenzione, ma è di sicuro un piatto da intenditori! Con questa insalata, molto semplice e ancestrale ho un rapporto affettivo molto forte! Era una delle due cose che mio nonno, paraplegico, chiedeva che io gli preparassi. Come se volesse insegnarmela e in effetti me l'ha insegnata. Come quando con una mano e in equilibrio su una gamba mi fece vedere come spaccare la legna, o quando col bastone piano piano camminado nel bosco mi insegnò a raccogliere i funghi. Mi ha insegnato a piantare il mais e i fagioli, ad amare e soffrire in silenzio e sorridere. Ma per fortuna ho preso un po' anche da nonna e non soffro quasi mai in silenzio, mi lagno tanto, spesso e volentieri, così alleggerisco! Insalata di arance e cipolle non ho mai visto nessun altro mangiare oltre mio nonno e pensavo fosse una sua ideazione. Lui adorava sia le cipolle che le arance  e spesso gli piaceva cenare con un pezzo di pane e  frutta (fichi, uva, insalata di arance e cipolle appunto!). Ma come diceva il mio Maestro unico delle elementari, non esiste pensiero che non sia già stato fatto da qualcun altro, quindi cercando su web trovo che si tratti di una insalata presente in Sicilia! Non escludo allora  che durante la guerra gliel'avesse fatta conoscere qualche militare italiano, dato che in paese accolsero e nascosero parecchi disertori!
Basta con le storie! Prepariamola quest'insalata tanto gustosa, da accompagnare assolutamente con del buon pane abbrustolito.



Ingredienti:
  • 1-2 arance della  varietà a voi più gradita
  • 1 cipolla tenera, croccante e dolce (io Tropea che un po' si avvicina alle cipolle greche)
  • sale
  • olio extravergine d'oliva
  • pane abbrustolito
 

Esecuzione: 

Pulite la cipolla, tagliatela a fette sottili e se serve (non dovrebbe servire, ma è difficile trovare  cipolle dolci e pungenti in tanto giusto) mettetela in un recipiente con acqua fredda per una ventina di minuti.
Pulite le arance togliendo tutta la parte bianca e taglietele a pezzetti.
Scolate e asciugate bene le cipolle.
Michiate tutto, condite con sale e olio d'oliva extravergine, abbrustolite il pane e godetevi questa insolita insalata!













8 commenti:

  1. Bellissimo post, bello e colorato...stupende le arance e stupenda questa insalata, insolita e saporita...un abbraccio!

    RispondiElimina
  2. Hai ragione....questa insolita insalata la voglio proprio provare!!!
    Baci

    RispondiElimina
  3. SARA' SICURAMENTE SQUISITA, BRAVISSIMA!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
  4. Mi ha fatto proprio piacere leggere questa storia. Oh, quasi dimenticavo, l'insalata di arance e cipolle piace tantissimo anche a me.

    RispondiElimina
  5. Una sfiziosa insalata, poi con le cipolle di Tropea è super, mio marito le adora. Un bacio e buona settimana

    RispondiElimina
  6. é un gusto particolare magari che non tutti gradiscono ma per me è un piatto da gourmand con le arance e le cipolle giuste, brava

    RispondiElimina
  7. Buona questa! adoro le insalate con le arance ne faccio diverse varianti, grazie della tua ;))

    RispondiElimina
  8. Bhe, devo dire che tuo nonno è sicuramente un gran intenditore. Una volta in Spagna ho mangiato delle cipolle dolci e infatti sto tuttora cercandone altre in giro e sono sicura che sarebbe una grande combinazione insieme alle arance.
    Buona giornata!
    Cari saluti,
    Flo

    RispondiElimina

Grazie per essere passati e aver lasciato un commento! Ogni critica, perplessità, domanda sono per me spunti di riflessione e crescita!