Translate

martedì 3 ottobre 2017

Banana bread


Banana bread ma solo perché è un plumcake con banana, altrimenti, dato il colore giallo canarino e il fatto che mentre fotografavo si sentiva il plumcake più volte ripetere: "Oh, oh! Mi è semblato di vedele un gatto!" avrei dovuto chiamarlo Titti!


Ovviamente non è la ricetta originale del Banana bread ma una ricetta di Apriti Sesamo alla quale piace sperimentare. Così qualche giorno fa prese le banane - leopardate che a ritmi veloci si stavano trasformando in  banane - pantera nera e decise di ridar loro lo sprendore di un nuovo giallo! Messa a punto una ricettina niente male, la lasciò nel forno fino a che non si bruciasse! Ma non si arese ed ecco qui finalmente un banana bread come lo voleva: profumato, umido, giallo e senza glutine. Usando la tanto buona per le torte farina di ceci e senza bruciarlo questa volta! Solo che durante le fotografie sotto un sole che aveva deciso di illuminare solo un punto preciso del giardino, venne assediata dai felini di casa che con passi felpati di avvicinavano e all'ultimo spuntavano come Paolini dietro il malcapitato giornalista di turno!


Ingredienti:
  • 1 banana ben matura (la mia 135g)
  • 2 uova
  • 100g di zucchero
  • 125g di yogurt alla banana
  • 50g margarina senza grassi idrogenati e olio di palma
  • mezzo cucchiaino di curcuma in polvere
  • 200g di farina di ceci
  • 7g di lievito in polvere per torte dolci

Esecuzione:

In una terrina mettete la banana tagliata a pezzi, lo zucchero, le uova e la margherina senza grassi idrogenati e olio di palma e lavorate bene con le fruste elettriche. Aggiungete lo yogurt, la curcuma e la farina di ceci lavorate qualche minuto ancora. All'ultimo aggiungete il lievito, un cucchiaino colmo circa.
Versate nello stampo per plumcake foderato con carta forno, livellate e mettete in forno statico prescaldato a 180°C per 35 minuti circa. Spegnete il forno, aprite leggermente lo sportello e lasciate dentro per altri 7-8 minuti.
Il vostro banana bread secondo Apriti Sesamo è pronto per allestire con molto gusto la tavola della prima colazione!




(Ovviamente un pezzettino l'hanno poi gradito anche i gatti che mai avrei detto sarebbero stati così attratti dal profumo di banana!)


15 commenti:

  1. Posso dire? fantastico tutto davvero....soffice e morbidoso il banana bread e simpatico e coccolosissimo il micetto, un bacino anche a lui!!!

    RispondiElimina
  2. Cara Eleni, dalle foto si direbbero bene colorati, quel bel giallo attira!!!
    Per un paio di fette io ci starei subito!!!
    Ciao e buon inizio della settimana con un abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  3. Hai un micio gourmand che sente l'odore delle cose buono :-)

    RispondiElimina
  4. Dev'essere buonissimo!
    https://itsallabouttheglowxoblog.blogspot.it/

    RispondiElimina
  5. Goloso e invitante, perfetto per una sana colazione!

    RispondiElimina
  6. Molto invitante il tuo giallo banana bread e carinissimi i tuoi pelosetti!!!
    Baci

    RispondiElimina
  7. Ottimo sicuramente visto la voglia del micio. Un abbraccio e buona serata,

    RispondiElimina
  8. Il tuo banana bread rivisitato è semplicemente delizioso . Complimenti e tanti baci

    RispondiElimina
  9. Ελένη μου, αυτή τη συνταγή δεν την ήξερα. Πρώτη φορά στη ζωή μου ακούω για μπανανόψωμο! Και έχω ενθουσιαστεί! Να είσαι βέβαιη ότι θα φτιάξω με την πρώτη ευκαιρία! Πολλά φιλιά!

    RispondiElimina
  10. Da fare subito! Che bei mici, come si chiamano?
    ciao da Paola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Paola! I mici si chiamano (in ordine di apparizione: Miele (è maschio), Tino (da gatTino)ed Emy

      Elimina
  11. E' tutto molto bello, complimenti!
    Ti è riuscito benissimo, ha un bel colore invitante e questa ricetta con la farina di ceci mi piace, hai dei bellissimi mici e proverò anch'io a fare questo delizioso banana bread.
    Bacione ^_^

    RispondiElimina
  12. CHE DELIZIA MI STA METTENDO UNA GRAN ACQUOLINA IN BOCCA. SONO BELLISSIME LE FOTO CON I GATTI, PIU' BELLE. BACI SABRY

    RispondiElimina
  13. Se piace ai pelosi è certamente squisista!!!
    Buona giornata

    RispondiElimina

Grazie per essere passati e aver lasciato un commento! Ogni critica, perplessità, domanda sono per me spunti di riflessione e crescita!