Translate

martedì 31 maggio 2016

Torta della pigra (dolce)


Si chiama torta della pigra per la facilità con la quale si prepara. Con poco impegno e in poco tempo si ottiene un ottimo risultato. La pasta fillo le fa da padrona. Fragrante, dal sapore agrodoce! Provatela,  vale la pena non solo per la sua semplicità!
#cucinagreca


Ingredienti:
  • 6-8 foglie di pasta fillo
  • 1 yogurt greco
  • 3 uova
  • 1 coppetta dello yogurt olio di semi
  • 1 coppetta dello yogurt zucchero
  • pizzico di cannella
  • succo di 2-3 arancie
  • succo di mezzo limone

Esecuzione: 

Accartocciate ogni foglia di pasta fillo come per formare un ventaglio e metteteli nella teglia.

In un recipiente, con una frusta a mano mischiate le uova, lo yogurt, l'olio, lo zucchero e il pizzico di cannella o un altro profumo di vostro gradimento e versatelo a cucchiaiate sopra la pasta fillo.

Mettete a cuocere in forno statico prescaldato, a 180°C per 30 minuti circa, finché non raggiunga la doratura desiderata.

Sfornate, lasciatela sfreddare e versate sopra il succo un 2-3 arancie e se vi piace un po' agrodolce unite anche il succo di mezzo limone.


   






5 commenti:

  1. Altro che pigra a me sembra buonissima!!! lasciamene un po' :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Volentieri! A mio marito piace moltissimo. Se ti piacciono gli agrumi ti piacerà sicuramente! :)

      Elimina
  2. deve essere buonissima, e io che non amo il miele, non so perchè mi è venuto in mente di abbinarcelo! La pasta fillo la trovo al supermercato?

    RispondiElimina
  3. meravigliaaaaa!!!! sento pure il profumo delle arance....bravissima, ottima idea!!

    RispondiElimina
  4. Anziché torta della pigra, li si sta bene il dolce veloce e alla portata di tutti, perché di questi ci vogliono in questi giorni quando il tempo sembra volare !

    RispondiElimina