Translate

venerdì 3 giugno 2016

Uova feta e pomodoro


Strapatsàda o kayanàs, cucina greca. Sapore tipicamente  estivo. Un piatto semplice, quindi difficilissimo da prepare, perché le cose semplici hanno dei segreti invisibili che demoliscono o costituiscono la bontà della loro sostanza.
 

Io i segreti  ve li svelerò, poi fate un po' voi, come meglio potete:
I pomodori devono essere di un rosso che faccia invidia al sole. Colti dall'orto ben maturi.

Le uova devono essere di giornata se è possibile ma vanno bene anche quelle del giorno prima. Devono essere uova vive insomma! Cosa significhi questo? Che se fecondate e messe sotto una chioccia siano ancora in grado di dare la vita. Questa proprietà le uova la mantengono per una decina di giorni da quando vengono partorite. Ma quelle vendute nei supermercati sono ben oltre i loro primi dieci giorni di vita...
L'olio d'oliva extra vergine deve essere di ottima qualità e senza un pizzico di acidità.

Ecco, li ho detti. Spero di non avervi scoraggiato troppo! Se comunque vi capitano gli ingredienti giusti sotto mano, provatela! Vi leccherete i baffi!

Ingredienti pochi ma buoni:
  • 3 uova 
  • 2 pomodori ben maturi 
  • 1 peperone friggitello
  • 100-120gr di feta 
  • 40ml olio extravergine d'oliva 
  • sale
  • facoltativo il pepe nero macinato sul momento 
  • e una punta di menta per puro scopo decorativo
  
Esecuzione:
 

Pelate i pomodori e tagliateli a dadini.

Mettete in una padella l'olio e appena è caldo gettate il peperone privo dei semi, tagliato a pezzetti. Date una girata veloce in modo che si ammorbidisca senza bruciarsi e aggiungete il pomodoro.

In una terrina mettete le uova e la feta sbicciolata grossolanamente e con una forchetta date una girata giusto per rompere il rosso delle uova, senza mischiare troppo quindi!

Appena il pomodoro avrà perso i suoi liquidi aggiungete nella padella uova e feta e a fuoco allegro mischiate finchè le uova siano cotte e la feta sciolta.
Munitevi di due forchettine e due fette di pane e ritornate nel letto per far riprendere energie a chi dopo una notte impegnativa fatica ad alzarsi!Già, perché uova feta e pomodoro, ovvero strapatsada delle volte si prepara anche di mattina a colazione!

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per essere passati e aver lasciato un commento! Ogni critica, perplessità, domanda sono per me spunti di riflessione e crescita!